Home » News e Info » Le pagine sono tutte “uguali” per Google

Le pagine sono tutte “uguali” per Google

Ultimo aggiornamento 20 Settembre 2021

Google non distingue – di default – tra categorie, filtri, tag o pagine di ricerca. Lo ha detto John Mueller in un hangout al 32esimo minuto.

In sostanza, Google non è che cerchi di capire esattamente di che tipologia di pagina si tratta, anzi vede queste pagine come equivalenti mentre quel che può fare la differenza è ciò che c’è dentro, il contenuto insomma.

Poi ci sono certo degli accorgimenti che possono essere utilizzare per dare più (o meno) visibilità a quelle pagine: e così, anche in questo video, ritorna la questione “linking interno“. Continuo a dirlo: è vitale!