Tra le 10 previsioni di Marketing per il 2020 pubblicate su Thinkwithgoogle c’è anche quella relativa al ruolo, sempre più centrale soprattutto da mobile, delle immagini.

Ad affermarlo c’è Gemma Howley, Search Lead a Google UKI che scrive:

I consumatori fanno sempre più affidamento sulle immagini quando cercano risposte, decidono i prodotti o servizi da acquistare o persino quando cercano ispirazione, al punto tale che, dal 2016 al 2018 la ricerca dell’espressione “image search” (ricerca di immagini)sui dispositivi mobili è aumentata di oltre il 60%.

In un precedente articolo avevo segnalato Vision AI di Google che mostra chiaramente quanto Google abbia perfezionato la comprensibilità delle immagini e soprattutto non è finita qui.

Il fatto che la ricerca di query associata a “immagini” sia aumentata sui dispositivi mobile ci fa capire anche il motivo delle implementazioni, dei perfezionamenti e delle novità che nel tempo Google ha dedicato proprio a questo argomento (si pensi a Google Lens).

E infatti aggiunge:

…Nel 2020 continueremo a sperimentare con la ricerca di immagini per aiutare professionisti del marketing e inserzionisti ad adattare e far crescere le proprie campagne in quest’epoca del visuale.

Sono poche le volte in cui Google, ufficialmente, ci informa su qualcosa che farà nel prossimo futuro, questa è una di quelle.

Il consiglio è di seguire con attenzione gli aggiornamenti dei blog ufficiali di Google:

Le immagini protagoniste del 2020
Tagged on: