Pubblica Amministrazione AgIDUno dei miei primissimi incarichi, circa una decina di anni fa, fù riorganizzare l’architettura informativa del sito INPS ma non utilizzando l’allora sito web, bensì faldoni. Mi diedero in mano dei testi (cartacei, sì!) enormi che mi ricordarono tanto l’esame di Diritto Privato e mi dissero di tirarne fuori un “ragionamento” che potesse essere applicato poi al web.
Fu una delle cose che mi spinse a pensare che era esattamente questo il lavoro della mia vita: ottimizzare, tutto, qualsiasi cosa, anche i quaderni a quadretti 🙂
Poi, sempre una decina di anni fa, arrivò anche l’analisi dell’allora sito web del comune di Roma, ma su questo mi avvalgo del diritto di non rispondere.

Oggi con la mia azienda mi trovo ad affrontare una nuova, interessante e assolutamente appagante sfida, quella di contribuire alla – corretta – visibilità online sui risultati organici di Google delle pagine web dei siti della PA.
Qualcosa che dieci anni fa non avrei mai potuto pensare fattibile, se non altro per il totale disinteresse, a quei tempi, dell’argomento non solo SEO ma proprio “web”.

Da qualche tempo BEM Research collabora con AgID per la definizione delle Linee guida dei siti web della Pubblica Amministrazione e quello che personalmente ho riscontrato è una vocazione totale da parte dell’Agenzia a fare cose – realmente – utili per il cittadino. Per esempio, abbiamo partecipato a una giornata di lavori dove in gruppi separati abbiamo discusso ed elaborato i risultati delle discussioni creando una prima bozza di raccomandazioni.
In queste raccomandazioni, finalmente, è entrata a pieno diritto anche la SEO.

Ottimizzazione SEO e PA Perchè la SEO è importante ANCHE per la PA?

In poche parole (ne ho parlato su LinkdIn  con un articolo intitolato appunto SEO e Pubblica Amministrazione) perchè l’ottimizzazione SEO diventa, in questo caso, uno strumento a disposizione della Pubblica Amministrazione per adempiere a un dovere a cui corrisponde un diritto, il diritto a ottenere – anche online – informazioni precise e puntuali dall’ente pubblico predisposto.

Quando abbiamo necessità di ottenere informazioni sul nostro “vivere quotidiano” cosa facciamo? Cerchiamo su Google parole e frasi come “come fare per ricevere assistenza anziani”, “come rinnovare la carta di identià”, “come pagare le bollette” ecc.
Il più delle volte, però, ci capita di trovare pagine web non ufficiali, di blog e/o forum, spesso non aggiornate e/o imprecise?
Ma chi dovrebbe rispondere a questo tipo di domande se non la Pubblica Amministrazione?

Ho buoni, ottimi segnali, che a breve sarà così 🙂

 

Se la Pubblica Amministrazione parla di SEO