Le ricerche da mobile hanno superato quelle da desktop

A dirlo è Google, gli utenti navigano – oramai – sempre più utilizzando il proprio device mobile, smartphone o tablet. Indubbiamente questo rappresenta un’opportunità decisamente allettante per le imprese.

Con strategie dedicate e pianificate per offrire una risposta in “real time”, le imprese sono in grado di ottenere maggiori conversioni e selezionare un target assolutamente interessato ai prodotti e ai servizi che offrono.

Avere un sito web responsive non significa fare mobile marketing, è sicuramente una condizione di base e oramai irrunciabile ma le strategie di mobile marketing prevedono molto altro.

Oltre all’advertising, agli annunci creati appositamente per il mobile, esiste anche la c.d. ASO App store optimization, l’utilizzo dei QR Code e via dicendo.

Le opportunità sono diverse e variano in base alle caratteristiche del business, agli obiettivi, alle possibilità.

mobile marketing

mobile app marketing